Proporsi, formarsi, esternalizzare sono il futuro della nostra professione

Ecco cosa ho per te questa settimana:

1. Il nuovo commercialista deve proporsi ai nuovi clienti

2. Il valore della formazione per rivalutare la tua figura professionale!

3. Esternalizzare la contabilità è sicuro: ecco come avviene il controllo dei tuoi documenti

1. Il nuovo commercialista deve proporsi ai nuovi clienti

Il commercialista consulente aziendale non deve stare ad aspettare, ma DEVE ESSERE EGLI STESSO A PROPORRE NUOVI SERVIZI AI CLIENTI. Proporsi vuol dire aumentare le chances di guadagno.

I servizi di newsletter e di mailing sono molto utili a questo fine. Possiamo contattare le imprese per cui lavoriamo e proporre soluzioni ottimizzate per i loro targets. Il commercialista consulente aziendale deve essere colui che offre sempre quel qualcosa in più in termini di novità, efficienza e successo.

Con prodotti seri e con il massimo impegno professionale, noi commercialisti aumenteremo la stima che il cliente nutre verso di noi, fino a fargli esclamare: «Toh, il mio consulente aveva ragione! Mi ha proposto questo servizio e mi è stato davvero utile! Una svolta!»

Ciò genererà un circolo virtuoso, perché:

1. avremo continuamente nuove possibilità di stare nel mercato;

2. il cliente sarà più fidelizzato e naturalmente predisposto ad affidarci ulteriori incarichi (compresi quelli tributari);

3. oltre al guadagno, avremo un ritorno di investimento in termini di brand (marchi/immagine), perché saranno i clienti a consigliare i nostri servizi ai loro partners o ai conoscenti diretti.

Naturalmente, noi commercialisti dobbiamo investire moltissimo in qualità: truffare o fornire servizi che poi si rivelano inutili, danneggia soltanto la nostra immagine.

Puoi scoprire come farlo nel nostro eBook gratuito ‘Il Commercialista del Futuro’, clicca qui per scaricarlo: http://www.ilnuovocommercialista.it/ebook-il-commercialista-del-futuro/

E se condividi la nostra visione sul futuro della professione di Commercialista e cerchi una struttura che sia in grado di supportarti in questa tua trasformazione, contattaci subito sul nostro sito web www.ilnuovocommercialista.it

Guarda le zone libere a disposizione, stanno solo aspettando un consulente proprio come te!
Val seguente link: http://www.ilnuovocommercialista.it/zone-libere/

2. Il valore della formazione per rivalutare la tua figura professionale

Per offrire ai tuoi clienti servizi innovativi, ad alto valore aggiunto, che ti distinguino dalla figura del classico commercialista, quello vecchio stampo, hai la necessità di sentirti preparato su tutti quegli aspetti che questi servizi coinvolgono.

Sia con l’affiliazione che con l’adesione al nostro network (scopri le differenze su www.ilnuovocommercialista.it) potrai seguire un corso di formazione professionale GRATUITO senza muoverti dal tuo studio!

Ogni mese verranno organizzate lezioni di due ore in webinar riconosciute come credito per la formazione continua (2 crediti CFC mensili). Di queste 24 ore, 3 saranno dedicate alla formazione obbligatoria sulla deontologia professionale.

Le lezioni verteranno sul futuro della professione, sulla Ristrutturazione Debiti, sul Controllo di Gestione legato al cruscotto di controllo e sul Web Marketing.

Sarai dunque formato, direttamente dal Prof. Simone Brancozzi, in modo da poter offrire ai tuoi clienti un vero servizio di assoluto valore!!!

Scopri questo incredibile opportunità e tutti gli altri benefit di cui godrai entrando a far parte del più grande network di consulenti aziendali d’Italia, vai su www.ilnuovocommercialsita.it

3. Esternalizzare la contabilità è sicuro: ecco come avviene il controllo dei tuoi documenti

Ecco come funziona il nostro servizio:

Fase 4: il controllo

I nostri operatori della società Libra & Aries Consulting NUIS L22118503D potranno operare in remoto, tramite rete privata e sicura VPN, direttamente nel tuo server o a tua scelta elaboreranno i dati che tu ci invierai nei nostri server residenti in Italia.

La struttura a cui verranno inviati i documenti si sviluppa su 3 livelli di controllo:

· 1° livello – Operatore (si occupa dell’immissione dei dati su Server residenti in Italia)

· 2° livello – Consulente (si occupa del controllo contabile di 1° livello)

· 3° livello – ‘Advisor’ Dottore Commercialista (si occupa del controllo di 2° livello e certifica la corretta tenuta della contabilità)

I rapporti tra il tuo studio e la nostra struttura, anche per eventuali chiarimenti o problemi, avverranno solo attraverso le figure del Consulente (2° livello) e dell’Advisor (3° livello), che avranno sotto la propria responsabilità l’operatore. I documenti dei tuoi clienti dovranno pertanto essere inviati dal tuo studio al nostro consulente.

Se, dunque, vorrai, il tuo cliente non saprà mai che il tuo studio si avvale di una struttura esterna!

Per scoprire nel dettaglio tutte le altre fasi del nostro servizio clicca qui: http://www.ilnuovocommercialista.it/esternalizzazione-contabilita/

Esternalizzare le tue contabilità è possibile, noi lo stiamo già facendo con ottimi risultati e vorremo condividere con te questa opportunità.

Cosa ne pensi? Quali sono le tue perplessità?

Contattaci su http://www.ilnuovocommercialista.it/esternalizzazione-contabilita/ e ti forniremo tutte le risposte di cui hai bisogno!

E’ tutto anche per questa settimana. E mi raccomando come sempre, non esitare a rispondere a questa e-mail in qualsiasi momento.

Seguici anche sui Social Network:

Facebook:https://www.facebook.com/pages/Il-Commercialista-la-tribù-dei-Commercialisti/155869317820754
Twitter: https://twitter.com/eCommercialisti
LinkedIn: http://www.linkedin.com/groups/Commercialista-tribù-dei-Commercialisti-4031096

Siti web:

www.ilnuovocommercialista.it
www.consulentiaziendaliditalia.it

Torna in alto