Nuovo Evento “Esempi pratici: adempimenti, Adeguati Assetti e Crisi” evento di 2 ore GRATIS !

Strumenti ed esempi pratici di cosa dovrebbe fare uno studio serio, professionale e scrupoloso per tutelare i propri clienti dalle responsabilità penali e civili e massimizzare la loro redditività aziendale

Se vuoi approfondire senza impegno puoi partecipare gratuitamente ai prossimi eventi: https://www.cruscottodicontrollo.it/eventi-in-streaming/
🟩Buongiorno collega,
tutti coloro che si stanno occupando di adeguati assetti ex art. 3 della riforma della crisi ed ex art. 2086 comma 2, (anche coloro che hanno scritto dei libri) si DIMENTICANO (nel senso che molti proprio non lo citano o parlano della crisi senza conoscerlo) che la lettera c) del comma 3 dell’art. 3 stabilisce in maniera semplice semplice, ma veramente semplice, quasi a prova di nonna, cosa deve fare un’azienda per essere adeguata. AVERE A DISPOSIZIONE SEMPRE LE INFORMAZIONI DI CUI ALLA CHECK LIST DI CUI ALLA SEZIONE SECONDA DEL D.M. 28/9/2021 DEL MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA.

La stessa che dovrebbe compilare l’esperto negoziatore in caso di nomina. 61 domande tutte qualitative e non basate sul bilancio.

Domanda 1.3 esiste un monitoraggio continuativo?

Domanda 1.4 esistono del KPI (non sono indici di bilancio) per il riscontro di immediato dell’andamento gestionale?

Domanda 3.9 esiste un piano?

Per rispondere a tutti questi quesiti abbiamo ideato un nuovo evento dal taglio pratico (ovviamente completamente gratuito) in streaming di 2 ore, dal titolo:

“Esempi pratici: adempimenti, Adeguati Assetti e Crisi”

Strumenti ed esempi pratici di cosa dovrebbe fare uno studio serio, professionale e scrupoloso per tutelare i propri clienti dalle responsabilità penali e civili e massimizzare la loro redditività aziendale.

Se vuoi approfondire senza impegno puoi partecipare gratuitamente ai prossimi eventi: https://www.cruscottodicontrollo.it/eventi-in-streaming/

Le domande di cui sopra sono solo 3 delle 61 domande. Molti parlano pochi studiano. E soprattutto pochi sanno utilizzare gli strumenti looking-forward (come la Balanced Scorecard, ps: il Cruscotto di Controllo® è una Balanced Scorecard! ) che necessiterebbero per rispettare le norme e soprattutto per gestire ADEGUATAMENTE le aziende. La morte dell’analisi di bilancio ha lasciato orfani tutti gli esperti di economia aziendale a parte qualche illuminato che ha scoperto che l’azienda va gestita guardando al futuro e non con i dati passati del bilancio.

Sarà una sessione molto pratica e poco teorica con esempi concreti di come e cosa si deve comportare uno studio.
Al termine del corso la crisi d’impresa e gli adeguati assetti non avranno più segreti per te, e soprattutto avrai in mano uno strumento che potrà aumentare i tuoi ricavi.

L’analisi di scenario, l’analisi swot, la redazione di una mappa strategica, una Balanced Scorecard fatta di KPI che monitorino in continuo il clima aziendale, la soddisfazione della clientela, il margine di contribuzione per addetto, le mancate conformità, le attività propedeutiche alla vendita: sono l’unica soluzione corretta per rispettare la norma, e per dare la corretta informativa sulla nota integrativa di bilancio cosi come previsto dall’art. 2381 (obbligo esteso a tutte le srl anche micro quindi dal comma 5 art 2475); a proposito, avete provveduto a fare questa comunicazione anche nelle micro srl?

Se vuoi saperne di più su tale obbligo e sul consenso informato da far firmare ai clienti a riguardo l’obbligatorietà di indicare in nota integrativa la misurazione degli adeguati assetti partecipa a questo evento gratuito, che ti sarà fondamentale per gestire BENE le aziende facendo LOOKING FORWARD come fanno le aziende in ogni parte del mondo.

Per gli aziendalisti italiani la terra è ancora piatta e l’azienda si gestisce ancora con i numeri vecchi morti e passati del bilancio e si controlla guardando il cash flow (che è la foce del fiume) e non controllando il ROI (che è la sorgente del fiume). Forse dopo queste righe farò la fine di Galileo, ma la terra non è piatta ed il futuro non si gestisce guardando lo specchietto retrovisore ma guardando avanti.

Su questo sono in buona compagnia perché la Giurisprudenza per ora formatasi, culminata nell’ordinanza 2172 della Cassazione del 24 gennaio 2023, associano la presenza di adeguati assetti con la necessità di implementare un Judgment Business Rule in azienda e non solo. La Balanced Scorecard è riconosciuta come il miglio JBR possibile (il Cruscotto di Controllo® è una Balanced Scorecard!).

Ecco gli argomenti degli eventi:

Adeguati assetti
Composizione negoziata della crisi
Misurazione della continuità aziendale
Bootcamp Cruscotto di Controllo: come costruire una Balanced Scorecard
Art. 2086 II comma e la Riforma delle crisi già in vigore al 16/03/2019
Definire una PIANIFICAZIONE STRATEGICA AZIENDALE di successo sulla base di analisi dell’ambiente, del mercato
Analisi SWOT, punti di forza e di debolezza
Costruire una MAPPA STRATEGICA dell’azienda che sia UNA VERA GUIDA alle scelte imprenditoriali future
La Balanced Scorecard di Kaplan e Norton
Individuare gli INDICATORI fondamentali (KPI), i PESI e gli OBIETTIVI da misurare nelle 4 principali aree aziendali, per raggiungere tutti gli obiettivi prefissati
Costruzione di una Balanced Scorecard partendo da un foglio bianco
Misurazione del clima aziendale grazie ad un’innovativa app
fatta con la collaborazione di un team di psicologi del lavoro
Utilizzare la PIATTAFORMA del Cruscotto di Controllo: come inserire i valori misurati ed ottenere uno ‘screening’ completo e dettagliato della tua azienda
Case history reali su Cruscotti già costruiti

Buon lavoro!

Simone Brancozzi

Sito web: https://www.ilnuovocommercialista.it/
Email: studio@ilnuovocommercialista.it/
Tel. 0734/605020
N° verde 800135806
Mobile 3357589095

Torna in alto